Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

In località Padru, sotto un monte verde, lì dove Tavolara spunta appena in lontananza,come un comignolo di fata, ci sono campi d’erbetta fresca e in quei campi smeraldini pascolavano, questa mattina, tre belle vacche bionde, con il loro campanello al collo che faceva dlen dlen al vento, in tenera poesia.. Mentre mio marito faceva le […]

In località Padru, sotto un monte verde, lì dove Tavolara spunta appena in lontananza,come un comignolo di fata, ci sono campi d’erbetta fresca e in quei campi smeraldini pascolavano, questa mattina, tre belle vacche bionde, con il loro campanello al collo che faceva dlen dlen al vento, in tenera poesia.. Mentre mio marito faceva le compere, io, con il foulard allacciato intorno all’ovale del viso (tale e quale a quello di mia mamma che è l’anima di Cuoresardo), mi sono avvicinata alla staccionata e lì mi sono fermata ad osservar quelle belle dame color grano, mentre brucavano fiori ed erbe.
Una l’ho fotografata a distanza e mentre fotografavo quella, un’altra, si è fatta avanti esi è fatta sempre più vicina a me, guardandomi negli occhi. Si avvicinava un poco, restava ferma, poi avanti di un passetto o due e di nuovo ferma. Un gioco a uno due tre stella tutto per noi due, All’appressarsi diventava sempre più grande e poi, d’un tratto, me la sono trovata davanti, occhi negli occhi, ho allungao una mano, ho fatto le farfalline e lei allora, dolcemente, ha sollevato il muso e si è lasciata accarezzare piano, solo per quel,’attimo di gioia che ci siamo scambiate. Proprio allora ha squillato il telefonino ed era il mio amico Marino che mi chiedeva dei lavori e dell’acqua che non c’è. Sì, gli ho risposto l’acqua non c’è come spesso qui in Sardegna,, e aggiungo, ma ora, sono qui con una vacca bionda come me, si è fatta accarezzare, le devo star simpatica… Ecco p bello per me regalar piccole storie sarde, per quanti hanno la pazienza di seguirmi fino a qui e ora, augurando a tutti una buona sera, prendo commiato e con gli uccellini miei amici mi vado a coricare. Buonanotte a chi mi vuole bene e anche a chi mi vuole male, mentre Cuoresardo è oramai nelle mani dolci del Signore…

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie