Accedi Registrati

Aggiornamento

Ieri si è concluso un viaggio ma la sua conclusione spero possa essere soltanto il preludio di un viaggio più lungo, più intenso e ancora una volta pieno di magia. In questo mese e mezzo passato a proporre il mio romanzo a tutti voi che avete scelto di ordinarlo ho parlato e scritto tantissimo, ho […]

 

 

Ieri si è concluso un viaggio ma la sua conclusione spero possa essere soltanto il preludio di un viaggio più lungo, più intenso e ancora una volta pieno di magia.
In questo mese e mezzo passato a proporre il mio romanzo a tutti voi che avete scelto di ordinarlo ho parlato e scritto tantissimo, ho ascoltato storie e ho ritrovato sulla mia strada persone che avevo perso di vista, altre persone non le conosco affatto, ma loro conosceranno qualcosa di me attraverso le mie parole.

E tutti voi che avete ordinato il mio primo romanzo avete soprattutto costruito un cerchio prezioso attorno ad un piccolo grandissimo sogno, un sogno chiuso in un cassetto da tantissimi anni, un sogno che ho avuto la forza di condividere perché soltanto attraverso una condivisione, creando un cerchio di mani tese, è possibile realizzare i nostri sogni.

Mi piace pensare che come voi siete stati parte del mio sogno, io possa essere parte dei vostri nel momento in cui verrà cercata una mano, perché ogni strada merita di essere percorsa e la condivisione è assolutamente una forza necessaria alla vita.

Tornando a romanzo, il testo adesso attraverserà le fasi di editing, impaginazione, revisione e scelta della copertina. Successivamente il romanzo andrà in stampa e inizieranno le fasi di pubblicazione e distribuzione: sarà quello il momento in cui ciascuno di voi riceverà il romanzo. Ma in questo lasso di tempo in cui le mie parole arriveranno ad essere stampate io vorrei chiedervi ancora una mano, ancora un piccolo sforzo.

Bookabook prevede un secondo possibile obiettivo, un overgoal, il raggiungimento di 350 copie ordinate per avere una campagna di marketing studiata appositamente per ottenere la massima diffusione possibile del mio romanzo. Quindi vorrei chiedervi di continuare a consigliarlo anche perché se ciascuno di voi proponesse il testo anche ad una sola persona raggiungere questo secondo obiettivo sarebbe quasi una passeggiata.

Ma intanto io vi ringrazio, vi ringrazio di cuore, perché oggi una profonda gioia apre il mio sorriso, un sorriso forse ancora non troppo consapevole del risultato raggiunto ma sicuramente carico di emozioni che vale la pena continuare a condividere.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie