Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Illustrazione della bravissima Serena Marina Marenco. Credo che Kim sia il personaggio più schierato politicamente che abbia mai ideato. È buffo, se ci ripenso. Quando ho pensato a lei covavo molto risentimento per una situazione politica che insinuava dubbi sull’operato di altri medici, di altre persone, come se gli esseri umani non potessero sentire il […]

Illustrazione della bravissima Serena Marina Marenco.

Credo che Kim sia il personaggio più schierato politicamente che abbia mai ideato.
È buffo, se ci ripenso.
Quando ho pensato a lei covavo molto risentimento per una situazione politica che insinuava dubbi sull’operato di altri medici, di altre persone, come se gli esseri umani non potessero sentire il bisogno/dovere di aiutare chi è meno fortunato.
Così, un po’ per sfogarmi un po’ perché la storia lo richiedeva, ho introdotto uno di quelli che ‘aiutano a casa loro’ in un romanzo di narrativa fantastica, della serie: se non ci credete nella realtà, credeteci nella finzione.
Per fortuna, dopo tre anni o giù di lì le cose sono cambiate, e sempre più gente ci crede, nella realtà. A me, però, rimane la buffa sensazione di far conoscere la sua storia proprio adesso, che di queste persone si parla più che mai.
Dal romanzo:
“Fece un profondo respiro, diventando d’improvviso consapevole di trovarsi in un luogo da cui doveva uscire. […] Il sole le colpì gli occhi con la forza di un coltello […]. Quasi nello stesso momento si ricordò che era una donna, che si chiamava Kim e che non avrebbe dovuto trovarsi lì. Proprio no.”
Il re che inseguiva le nuvole, di Laura MacLem

illustrazione della bravissima Serena Marina Marenco

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie