Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

Quando ho iniziato a scrivere Ogni cosa torna ero consapevole del fatto che una storia con protagonisti un Capitano dei Carabinieri donna, Bianca Giusti, e un prete, Don Luigi, avrebbe indotto tante persone a pensare all’ultima stagione della fiction Don Matteo. Non so se per fortuna o per sfortuna, dipende dai punti di vista, il […]

 

Quando ho iniziato a scrivere Ogni cosa torna ero consapevole del fatto che una storia con protagonisti un Capitano dei Carabinieri donna, Bianca Giusti, e un prete, Don Luigi, avrebbe indotto tante persone a pensare all’ultima stagione della fiction Don Matteo.

Non so se per fortuna o per sfortuna, dipende dai punti di vista, il mio romanzo non ha nulla a che fare con la celeberrima serie.

Il Capitano di Rai 1 non è tormentata come la mia Bianca, divisa tra quello che ha e quello che ha perso ma non è riuscita a dimenticare.

Non siamo nella verde Umbria ma nella calda Sicilia. Infine, il bonario Don Matteo dagli occhi azzurri e sereni poco somiglia al mio Don Luigi, personaggio complesso e intrigante.

“[…]e lui la guardava con gli occhi grigi e mai limpidi, come se celassero chissà quali desideri e segreti. A Bianca piaceva proprio questo di lui: non sapeva mai cosa pensasse davvero e dove l’avrebbe trascinata.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie