Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Aggiornamento

“Bastavano cinquanta centesimi a testa per veder spuntare due caraffe dalla porticina bianca bucata da due cerchi di vetro. Una volta mi sono ubriacato tanto da arrostire uno scarafaggio con l’accendino per mangiarlo al posto delle focaccine.” La Cantina Bukowski è esistita davvero e, quando ho scritto questo romanzo, non avrei mai pensato che potesse […]

“Bastavano cinquanta centesimi a testa per veder spuntare due caraffe dalla porticina bianca bucata da due cerchi di vetro.

Una volta mi sono ubriacato tanto da arrostire uno scarafaggio con l’accendino per mangiarlo al posto delle focaccine.”

La Cantina Bukowski è esistita davvero e, quando ho scritto questo romanzo, non avrei mai pensato che potesse chiudere sul serio. Non sapevo neanche che il suo numero civico fosse proprio il 20. Coincidenza o destino?

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie