Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Giornale di Vimercate

VIMERCATE (pe3) Dopo il successo di «Racconti di un Troop – Autobiografia quasi seria di un corridore qualunque», l’ingegnere Pa olo Brambilla torna nelle librerie con il sequel «Il ritorno del troop – 42 il giardino che parla – brevi racconti dal divano». Galeotto è stato il primo lockdown imposto dal Coronavirus: «Le regole mi […]

VIMERCATE (pe3) Dopo il successo di «Racconti
di un Troop – Autobiografia quasi seria di un
corridore qualunque», l’ingegnere Pa olo
Brambilla torna nelle librerie con il sequel «Il
ritorno del troop – 42 il giardino che parla –
brevi racconti dal divano». Galeotto è stato il
primo lockdown imposto dal Coronavirus: «Le
regole mi hanno isolato ma non mi hanno
lasciato muto. Per me parla il giardino, canta il
balcone, balla il divano», ha dichiarato il vi￾mercatese classe 1971, storico funzionario del
Comune; non semplici «allucinazioni» come le
chiama Brambilla, ma racconti originali e di￾vertenti, di corse, amicizia e soprattutto oc￾casione di riflessione. Un esperimento nato
«con la speranza di donare qualche attimo di
svago», e che inizia con la scherzosa descri￾zione dell’origine della pandemia, dovuta
a l l’espulsione di materiale organico alieno nel￾lo spazio. E i racconti? Non sono altro che la
trascrizione degli alieni del cervello di Paolo, il
protagonista e Troop, costretto a trasformare la
sua casa – e il suo condominio – in un nuovo
spazio che lo ospiterà per tutti i mesi del
lockdow n.
Uno spazio, un percorso fisico ma soprattutto
di consapevolezza: alla fine tutto l’univers o
obbedisce all’amore, e non bisogna farsi so￾praffare dall’animale che è in noi, ma cercare di
trarre sempre il meglio dalle situazioni.
«Mai avrei immaginato di scrivere un update
autobiografico, la vita è veramente impreve￾dibile, prima regala la libertà di avventure
impensabili e poi toglie tutto – racconta Bram￾billa – Ma la fantasia e l’amore non hanno
confini, la gabbia diventa un mondo, gli affetti il
motore». Edito da Bookabook, sarà presentato
alla libreria Il gabbiano il 27 marzo.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie