Accedi Registrati

Come si costruisce un libro: Fino all’ultimo inverno

Chi è passato dalla libreria Baravaj a Milano martedì sera, ha avuto il piacere di leggere e “toccare” il making of di un libro in fase di costruzione, Fino all’ultimo inverno. L’autrice, Nadia Dalle Vedove, ha infatti allestito un percorso fatto di parole scritte, immagini, suggestioni e luoghi. Il libro nasce come sceneggiatura e la […]

 

 

Chi è passato dalla libreria Baravaj a Milano martedì sera, ha avuto il piacere di leggere e “toccare” il making of di un libro in fase di costruzione, Fino all’ultimo inverno.

L’autrice, Nadia Dalle Vedove, ha infatti allestito un percorso fatto di parole scritte, immagini, suggestioni e luoghi.

Il libro nasce come sceneggiatura e la libreria sembra trasformarsi nel set di un film, dove il protagonista, il lettore, scavalca un confine invisibile, e in altre circostanze impenetrabile, per affacciarsi sullo scrittoio dell’autore.  “]Ultimo Inverno 9

Ultimo Inverno 23Otto anni di bozze, correzioni, post-it, fotografie, cinema perlopiù in bianco e nero e romanzi, quasi sempre a colori, si nascondono (ma neppure troppo!) nel percorso di Fino all’ultimo inverno, che porta fino alla serata alla libreria Baravaj.

E che non si ferma qui. Perché di un libro, in fin dei conti, un ingrediente fondamentale è la comunità di lettori che riesce a costruire, portarsi dietro, allargare giorno dopo giorno. Anche per questo siamo felici che Fino all’ultimo inverno sia in crowdfunding su bookabook.

Qualche immagine dell’allestimento e della serata

 

 

 

Il team di bookabook
Amiamo leggere e scoprire nuovi talenti. Crediamo nella forza del crowdfunding unita alla ricerca della qualità propria dell'editoria tradizionale. Digitale o profumo della carta? Tutti e due!
Il team di bookabook on sabtwitterIl team di bookabook on sabinstagramIl team di bookabook on sabfacebook

Partecipa alla discussione

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.