Accedi Registrati

Libri al telefono

Da cabina telefonica a biblioteca? Semplice: basta rimuovere il telefono e sostituirlo con alcuni scaffali, mentre la guida telefonica cede il primato a qualche centinaio di libri, donati dai cittadini. Anche questa è l’Inghilterra… E, così, la classica “telephone box” rossa inglese diventa una biblioteca in grado di accogliere un utente alla volta, che a […]

 

 

image1Da cabina telefonica a biblioteca? Semplice: basta rimuovere il telefono e sostituirlo con alcuni scaffali, mentre la guida telefonica cede il primato a qualche centinaio di libri, donati dai cittadini.

Anche questa è l’Inghilterra…

E, così, la classica “telephone box” rossa inglese diventa una biblioteca in grado di accogliere un utente alla volta, che a tu per tu con romanzi di ogni genere può scegliere il volume da adottare, 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.

Il servizio bibliotecario si basa sulla fiducia e, non appena terminata la lettura, è possibile restituire il libro oppure sostituirlo con un altro. Infine, i volumi che non riscuotono successo vengono donati ai charity shop.

La trasformazione è avvenuta nel 2009 a Westbury-sub-Mendip e nel 2013 a Kington Magna, per citare solo due esempi. Non vi resta che aprire la porta di una cabina telefonica e rispondere alla chiamata del libro pronto ad attendervi…

Gilda Lomonte

2 commenti

Partecipa alla discussione

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie