Accedi Registrati

Frammenti di stelle

Conosco il posto dove i mille frammenti delle stelle sono caduti. Sono scesi dal cielo sfavillando e sono affondati nella terra nera della Montagna. Nella notte in cui tutto è cambiato sono stato a guardare per molto tempo quella terra nera. Qualcosa doveva accadere, lo sapevo! Ho aspettato come facevo in trincea.

Seleziona l'opzione d'acquisto

7,9912,00

Svuota
Quantità

In un paese di montagna, durante una notte di ne anno accade qualcosa di inspiegabile: scoppiano le stelle e la loro polvere magica ricade su tutte le cose, gli animali, le persone. Da quel momento, tutto cambia: il dolore, la malattia e persino la morte scompaiono. Vecchie ferite si rimarginano, il per- dono allevia i cuori, una strana empatia connette tutti gli esseri, l’amore si manifesta in ogni sua forma in un popolo da sempre avvezzo alla so erenza. Uomini e donne della Montagna (ma anche un cane, il vulcano e l’alloro) raccontano il modo in cui i frammenti di stelle hanno cambiato la loro vita e ognuno prova a dare la propria interpretazione dell’accaduto.

Un mattino, forse quello successivo alla notte del sogno, tutto torna alla normalità. Sarà stata un’illusione collettiva? Una magia? Un segno divino?

 

 

La recensione di Claudia Vago

Cosa succederebbe se le stelle si polverizzassero e iniziassero a cadere sulla terra, fecondandola dei sogni e della magia di cui le carichiamo guardandole nelle notti d’estate? Non può succedere, ma se succedesse?

Da questa premessa muove Frammenti di stelle, romanzo di Vincenzo Carrozza. Se accettiamo per possibile la premessa tutto il resto diventa possibile, anzi naturale. E così, come le stelle si sono frantumate, si frantuma il racconto e i narratori si moltiplicano. Ogni abitante della montagna racconta come quella pioggia di stelle ha cambiato – in meglio – la sua vita. Quello che ne risulta è un caleidoscopio di storie e speranze, di sogni e desideri, di riscatti per chi, della vita, ha conosciuto solo la durezza, le asperità.

È facile lasciarsi andare e, di volta in volta, identificarsi col nuovo narratore, con il suo alfabeto, il suo immaginario, il suo passato che traspare e la sua gioia per la nuova vita e il mistero del futuro che sarà. E sono tutti narratori: umani e animali, persino la Terra prende vita.

E se alla fine scoprissimo che era tutto un sogno? Se non c’era nulla di vero se non il feroce, naturale e legittimo desiderio degli abitanti della montagna di avere una vita migliore, lontana dal dolore, dalle nostalgie, dalla paura e dalla solitudine? Ma non è in fondo questo la vita: desiderare e lottare ogni giorno perché non ci sia dolore, nostalgia, paura e solitudine.

 

 

Leggi l'anteprima

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frammenti di stelle”

Vincenzo Carrozza
Vincenzo Carrozza imprenditore, agricoltore, chirurgo. Ha lavorato a Londra, New York, Stoccolma e Torino. Oggi fa il pastore in Aspromonte. Frammenti di stelle è il secondo romanzo pubblicato con bookabook, dopo A famigghia (2016).

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie