Accedi Registrati
Caudio
Overgoal! Un ufficio stampa curerà la visibilità sulla stampa tradizionale e su quella online. Un promotore professionale proporrà il libro ai librai, una strategia dedicata di marketing online consiglierà il libro a nuovi potenziali lettori.
Goal! Il manoscritto passerà alla fase di editing, revisione, progetto grafico e stampa. Una volta pronto, il libro verrà pubblicato in formato cartaceo e ebook, e reso disponibile all’interno del circuito di Messaggerie Libri e nei più importanti store online.
52% Completato
121 Copie all´obiettivoi
Al raggiungimento dell’obiettivo il libro verrà pubblicato
83 Giorni rimasti
Svuota
Quantità
Bozze disponibilii
Se pre-ordini il libro, potrai cominciare a leggere subito le bozze del manoscritto

Scoprire che non puoi tornare indietro, che non hai memoria del tempo che è trascorso, ma che non hai vissuto, che l’universo come lo hai conosciuto.… non esiste più. Tre ragazzi. Una missione. Una profezia non ancora scritta. Un’eredità regale che emerge da un lontano passato con il suo carico di responsabilità. L’avventura di tre adolescenti catapultati in un futuro arretrato ed improbabile, dove l’uomo non è più solo. Ancora un volta le razze si riuniranno per sconfiggere le orde del male; è il tempo del Ricongiungimento. È il tempo degli eroi.

Perché ho scritto questo libro?

Un libro non ha bisogno di motivazioni. Un libro nasce quando deve, quando le parole fluiscono sulla carta e le dita si muovono sulla tastiera come sotto dettatura. A me è capitato così. Ho sostato a lungo inutilmente davanti allo schermo quando volevo scrivere e ho dovuto al contrario costringermi a scrivere quando il racconto voleva prendere vita, anche quando non avevo molto tempo da dedicargli. Il racconto è un bimbo che richiede attenzioni e non si piega alle esigenze di chi lo scrive.

07 luglio 2018

Aggiornamento

Siamo arrivati a 100 preordini! Grazie a tutti! La strada è ancora lunga ma sono fiducioso. Nell'attesa vi invito a dare un'occhiata a questa immagine, opera di Adriano Fruch e disegnata appositamente per il libro...Chi è il personaggio rappresentato? E cosa rappresenta quella strana spilla? Se siete curiosi sfogliate le bozze...
03 luglio 2018

Aggiornamento

Abbiamo raggiunto e superato le 60 copie preordinate in breve tempo! Questo vuol dire che chi ha ordinato una copia la riceverà nel formato scelto al termine della campagna. Se credete nella storia di Claude, Johnny e Stephen e della loro inaspettata missione continuate con il passaparola. Grazie a tutti!

Commenti

  1. (proprietario verificato)

    Ho avuto la fortuna di leggere la prima stesura… e sono stato il primo ad incoraggiare l’autore a scrivere.
    Sono un appassionato del genere fantasy e mi sono bastati i primi 5 capitoli per innamorarmi dei personaggi e della storia.
    Oramai l’ho letto 3 volte… e aspetto con ansia che Claudio riprenda a scrivere, per farmi volare ancora con la fantasia nel mondo che descritto con quel dettaglio e quella leggerezza di cui solo lui è capace.
    I personaggi, poi, mi sono sembrati così reali che mi sembra di conoscerli da sempre.
    UN LIBRO DA NON PERDERE.

  2. (proprietario verificato)

    Il Fantasy non è un genere facile, si rischia di cadere nelle banalità e nelle “solite storie”, lette e rilette. Ma non è questo il caso, in questo libro troviamo il classico Fantasy ma con una visione più ampia e con delle derive decisamente inusuali e molto accattivanti. La narrativa è scorrevole e incalzante, i colpi di scena ai susseguono e la caratterizzazione di personaggi e ambienti è particolarmente piacevole. Che dire si più…speriamo che l’autore continui a scrivere!!! DA NON PERDERE!

Lascia un commento

Claudio De Michielis
A volte rifletto su che cosa significa essere un cinquantenne. Quando ho cominciato a scrivere il mio libro pensavo che superare i dieci lustri coincidesse con la fine dell'entusiasmo. Mi sbagliavo. Forse perché insegnare ai ragazzi delle medie mi costringe, nonostante tutto, a mantenermi giovane, o forse perché questi decenni sono stati una lunga e lenta passeggiata sulle pagine del mio libro. E le storie non invecchiano.

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie