Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
W.T.
100%
200 copie
completato
2%
49 copie
al prossimo obiettivo
Svuota
Quantità
Consegna prevista Aprile 2023

Due diversi secoli si mescolano, intrecciando inesorabilmente le vite di due perfetti sconosciuti.
Anno 2017. Emily Pembrooke, da sempre abituata alla frenesia di una vita priva di reali radici, si ritrova ad affrontare l’ennesimo trasloco in compagnia del padre. La nuova dimora, un vecchio castello del XVIII secolo, metterà però a dura prova le sue capacità di adattamento. Fra queste mura, si imbatterà in un misterioso ragazzo che reclamerà la casa come propria e finirà per stravolgerle la vita.
Anno 1870. Will Tudor vive da sempre la propria vita in una familiare monotonia cadenzata dall’incessabile rapporto conflittuale con il fratello John. Un susseguirsi di storie d’amore e tradimenti darà il via a ciò che per Will sarà inevitabilmente l’inizio della fine.

Perché ho scritto questo libro?

Non mi sono mai interrogata sul perché scrivessi. Si è silenziosamente fatta strada in me l’urgenza di mettere per iscritto i miei pensieri, i miei turbamenti, così da poterli comprendere e renderli amici. Questo libro è stato un fedele compagno durante i periodi più bui della mia vita, un porto sicuro al quale tornare ogniqualvolta sentivo di aver perso la rotta. Spero saprà dare riparo anche a voi se mai avrete bisogno di fuggire via dalle complicazioni della vita quotidiana.

ANTEPRIMA NON EDITATA

Per Emily fu come avere un mancamento. Questa era la conferma che cercava. Non si era trattato del semplice frutto della sua fantasia o della sua mente dormiente, quel giorno in soffitta c’era davvero qualcuno con lei. Per quanto la sollevasse un po’ dalle preoccupazioni riguardo la botta subita e sulle possibili conseguenze che questa avrebbe potuto avere, come confusione o allucinazioni o solo Dio sa che altro, non riusciva a tranquillizzarla davvero, anzi, sembrava avere l’effetto opposto.

Continua a leggere

Continua a leggere

Da quando era arrivata in quella casa, la sensazione di essere perennemente osservata non l’aveva mai abbandonata, anche mentre svolgeva i compiti più banali o anche solo mentre provava a rilassarsi guardando la luna dalla finestra, si era sempre sentita come avvolta da un gelido manto, una sensazione sgradevole e perfino nauseante, talvolta, che le si attanagliava in ogni parte del corpo e risultava impossibile da mandar via, le rimaneva addosso, a volte per ore, a volte per giorni, come un segno indelebile, un marchio inciso a fuoco sulla sua pelle.
Gli occhi nel buio adesso avevano un volto. Avevano un corpo. Ed Emily si sforzava di elaborare le informazioni il più velocemente possibile, mentre la schiena le si inumidiva sempre più.

Troverai qui tutte le novità su questo libro

Commenti

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “W.T.”

Condividi
Tweet
WhatsApp
Manuela Fricano
Manuela Fricano nasce a Palermo il 15/02/1996.
Sviluppa fin da subito una grande passione per la lettura che si acuisce negli anni pre-adolescenziali grazie alle opere di Licia Troisi. Il contatto con questo mondo fantastico le rende chiaro l’obiettivo da perseguire: diventare una scrittrice.
Nel 2014 consegue il diploma di maturità classica. Gli anni liceali la porteranno ad acquisire una maggiore consapevolezza delle proprie inclinazioni accademiche e la spingeranno, talvolta anche forzatamente, verso una crescita psico-fisica. Un lutto precoce sarà, difatti, ciò che farà divampare la necessità di scrivere.
Intraprende il corso di laurea triennale in “Mediazione Linguistica” nel 2016 e, in concomitanza, inizia la stesura del suo primo romanzo.
Consegue infine il titolo di dottoressa magistrale in “Traduzione per le Relazioni Internazionali” nel 2021.
Manuela Fricano on FacebookManuela Fricano on Instagram
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sui cookie