Accedi Registrati

Gli Scaduti

di Lidia Ravera – Pubblicato da Bompiani

Gli Scaduti di Lidia Ravera è nato qui, su bookabook, prima di essere pubblicato da Bompiani.

Era l’aprile del 2014 e per noi di bookabook era la seconda campagna di crowdfunding.

Facile immaginare l’emozione – e la sfida – di ospitare un’autrice nota al grande pubblico dai tempi del successo di Porci con le ali nel 1976.

“È una scelta coraggiosa, perché esisterai soltanto se decideranno di comprarti, ma è anche una scelta calcolata. Il mercato del libro è in crisi; pochi – sempre meno – leggono, ma molti si leggono l’un altro in rete. Si tratta di provare a entrare da scrittore nella piazza virtuale della comunità di chi si scambia letteratura”.

 

Lidia Ravera

L’esperimento si è rivelato un successo. La campagna di crowdfunding lanciata su Bookabook ha raggiunto in pochissimo tempo l’obiettivo richiesto e il libro è stato inviato in formato cartaceo o ebook a chi l’aveva sostenuto e preordinato.

Gli scaduti è stato poi pubblicato da Bompiani nel marzo 2015.

La copertina di bookabook e quella dell’edizione Bompiani a confronto.

Gli scaduti, romanzo distopico ambientato in tempi non troppo lontani, tocca temi in realtà.

L’ambientazione è l’Italia di un futuro inquietantemente prossimo. Per tornare alle vecchie e vilipese leggi naturali in cui le generazioni si susseguivano senza accavallarsi, il Partito Unico dei trenta-quarantenni impone il ritiro coatto agli individui che abbiano superato i sessant’anni. Dove e come vivranno “gli scaduti”, una volta oltrepassata la fatidica soglia del pensionamento, non si sa.

Gli Scaduti è disponibile su Amazon e in libreria.